• Home / CALABRIA / Economia Calabria: nelle costruzioni si attenua il calo

    Economia Calabria: nelle costruzioni si attenua il calo

    Secondo l’indagine sulle costruzioni e le opere pubbliche, condotta dalla Banca d’Italia, il calo del settore delle costruzioni si è attenuato. L’uscita dal mercato degli operatori è però proseguita.
    Per quanto riguarda il settore delle opere pubbliche, il numero di nuove gare per realizzazioni in Calabria è stato pari nel 2015 a 1163, con un calo del 18,4% rispetto all’anno precedente.
    Nel comparto privato la presenza di un elevato numero di abitazioni invendute ha continuato a frenare la costruzione di nuove abitazioni.
    Si interrompe invece, il calo delle transazioni di immobili residenziali, anche se l’andamento è peggiore rispetto al resto d’Italia. Le compravendite sono diminuite nei comuni capoluogo ad eccezione di Catanzaro, mentre sono aumentate negli altri.
    I prezzi delle case, infine, permangono su livelli significativamente inferiori alla media nazionale.