• Home / Sport / Reggina / Cosenza-Reggina, Aglietti apre alla doppia punta pesante: “Loro in casa danno qualcosa in più”

    Cosenza-Reggina, Aglietti apre alla doppia punta pesante: “Loro in casa danno qualcosa in più”

    “È una partita difficile  contro una squadra che in casa dà qualcosa in più. Vogliamo vincere, ma sappiamo la loro forza soprattutto in casa.  La formazione la deciderò alla fine”.

    Lo ha dichiarato Alfredo Aglietti alla vigilia di Cosenza-Reggina. Il tecnico non si fida del fatto che la difesa silana dovrebbe essere rimaneggiata.

    “Le assenze – ha dichiarato –  lasciano il tempo che trovano. Si gioca undici contro undici. La forza del Cosenza è l’entusiasmo soprattutto casalingo che riescono a portare in campo, a prescindere da chi gioca. Hanno uomini giusti per sostituire chi è infortunato come  Corsi e Minelli .Schiereranno una formazione altamente competitiva.

    Aglietti potrebbe schierare il doppio centravanti. “Dobbiamo pensare  – ha chiarito – a noi e alle nostre scelte, le sto valutando tutte. Anche  una doppia punta di peso, perché giocando a cinque loro potremmo sfruttare costantemente le fasce. Dobbiamo però essere bravi a fare girare la palla perché si difendono bene e ripartono. Dovremo fare molta attenzione a questo tipo di situazione che si verificherà in campo. Dovremo arrivare sul fondo ed attaccare la porta con tanti uomini, giocare con due punte pesanti può essere una soluzione”.

    Qualche cambiamento  è possibile anche sulle fasce in zona offensiva. “Posso tenere – ha spiegato Aglietti –  gli esterni con il piede giusto e ci possono essere anche Liotti e Laribi. La partita sarà lunga. Devo capire quella che sarà la soluzione migliore sia all’inizio della partita, sia a partita in corso”.