• Home / RUBRICHE / Storie / Benigni a Catanzaro e Reggio

    Benigni a Catanzaro e Reggio

    benigniParte dalla Calabria il nuovo tour di Roberto Benigni. Reciterà l'Inferno di Dante, ma non solo, in una due giorni tra Catanzaro e Reggio Calabria. Due tappe (il 23 e il 24 novembre) che potrebbero essere precedute addirittura da una prova generale per un successo annunciato che proseguirà poi per molti mesi nel resto d'Italia. Il comico e regista toscano ha aderito, infatti, con entusiasmo all'invito che gli è stato fatto dal Presidente della Regione Agazio Loiero di cominciare dalla Calabria. "Per noi calabresi -ha detto il


    presidente Loiero a Benigni – è importante un'attenzione di questo tipo, anche perché gli eventi di tale livello da noi sono rarissimi. E' un modo per assegnare una centralità diversa alla regione, che non è soltanto l'inferno raccontato e noto, rappresentato dai media, ma anche culla di cultura e perciò meritevole di attenzioni positive".
    Debutta, dunque, in Calabria il nuovo spettacolo di Benigni (nei palasport di Catanzaro e Reggio) e la regione si mobilita per assistere alle nuove "Lecturae Dantis", sulla scia di quanto il grande artista ha già iniziato in diverse università italiane e davanti al pubblico televisivo. Come si ricorderà, quando quel 23 dicembre del 2002, per "L'ultimo del Paradiso" oltre 12 milioni di telespettatori rimasero incollati davanti alla tv.