• Home / PUBLIREDAZIONALE / publiredazionali-2 / Gioia Tauro: sedici chili di droga sequestrati

    Gioia Tauro: sedici chili di droga sequestrati

    cocaina.jpg
    Sedici chili di cocaina purissima sono stati sequestrati dai carabinieri della compagnia di Gioia Tauro, diretti dal comando provinciale di Reggio Calabria, nell’ambito di un servizio di controllo del territorio. In manette sono finiti due fratelli originari della piana di Gioia Tauro. La droga era stata nascosta all’interno di un’auto con targa straniera.

    Avevano nascosto quattordici panetti di cocaina purissima nel paraurti di un’autovettura presa a noleggio in Germania, dove sono domiciliati. A sorprendere Maurizio Curlace, 39 anni, e la sorella Girolama, 35, sono stati i carabinieri della Compagnia di Gioa Tauro. I due, residenti a Rosarno, nel reggino, ma domiciliati a Dussendorlf, dove gestiscono un ristorante, bar e pizzeria, sono stati fermati a bordo della Seat Leon con targa tedesca all’altezza dello svincolo di Rosarno. Il peso complessivo della cocaina purissima e’ di 16 chilogrammi, per un valore sul mercato all’ingrosso pari a un milione e cinquecento mila euro. (AGI)