• Home / In evidenza / Reggio Calabria – Maxi-sequestro all’interno di negozio gestito da cinesi

    Reggio Calabria – Maxi-sequestro all’interno di negozio gestito da cinesi

    Nell’ di apposita e mirata attività in materia di tutela della libera concorrenza e della salute del consumatore la polizia locale di Reggio Calabria ha sequestrato, in una media struttura sita a nord della città e gestita da cittadini della Repubblica popolare Cinese, circa 2300 pezzi di merce no food.

    Trattasi di articoli privi della marcatura di conformità Cee e quindi sprovvisti dei requisiti minimi di sicurezza previsti dalla comunità Europea. Nel mirino degli uomini diretti dal dott. Giordano e coordinati dalla dssa Stilo sono finiti soprattutto articoli natalizi quali addobbi, luci, festoni, alberi di natale ecc. Tutti i prodotti in sequestro risultano potenzialmente dannosi per la salute dei fruitori essendo assemblati con prodotti di scarsissima qualità. L’esercente è stato multato con tremila euro di sanzione pecuniaria oltre il sequestro della merce finalizzato alla confisca.