• Home / Primo piano / Riace, De Magistris:’Invece di cacciare i mafiosi deportate vittime dei trafficanti’

    Riace, De Magistris:’Invece di cacciare i mafiosi deportate vittime dei trafficanti’

    Tra i pareri più duri riguardo alla decisione del Ministero dell’Interno di porre “fine” al modello Riace c’è quello del Sindaco di Napoli De Magistris.

    L’ex magistrato, in servizo in Calabria, per tanti anni ha usato parole piuttoste dure affidando il proprio pensiero a Twitter: “La deportazione dei migranti da Riace è atto violento e disumano.Chi è stato a Riace sa che il Sindaco ha reso vivo e gioioso un luogo desertificato da migrazioni di calabresi. Riace non si tocca!Invece di cacciare i mafiosi deportate le vittime dei trafficanti di morte.Vergogna!”.“