• Home / CITTA / Reggio Calabria / Taurianova: sequestrati tre videopoker. Una denuncia

    Taurianova: sequestrati tre videopoker. Una denuncia

    LE FIAMME GIALLE DELLA TENENZA DI TAURIANOVA, COORDINATI DAL COMANDANTE DELLA COMPAGNIA DI PALMI, NELL’AMBITO DI UNA ATTIVITA’ DI CONTRASTO AL GIORCO D’AZZARDO ED ALLE SCOMMESSE CLANDESTINE, HANNO POSTO SOTTO SEQUESTRO TRE CONGEGNI ELETTRONICI DEI QUALI DUE  CONFIGURATI PER IL GIOCO DELLA “SLOT MACHINE” ED  UNO  PER LA “ROULETTE VIRTUALE”, SITUATI ALL’INTERNO DI UN LOCALE DI SAN MARTINO DI TAURIANOVA (RC), RIENTRANTI NELLE CATEGORIE CONSIDERATE UFFICIALMENTE PROIBITE DALL’AMMINISTRAZIONE DEI MONOPOLI DI STATO, IN QUANTO PREDISPOSTE PER ACCETTARE PUNTATE INIZIALI SUPERIORI AL LIMITE CONSENTITO ED IN MODO CONTINUATIVO, CON POSSIBILITÀ DI VINCITA LEGATA PRINCIPALMENTE ALL’ELEMENTO ALEATORIO (AZZARDO) E NON ALL’ABILITÀ DEL GIOCATORE.

    E’ STATO DIFATTI RISCONTRATO CHE IL TITOLARE DELL’ESERCIZIO CORRISPONDEVA UNA SOMMA PARI AD EURO 5.00 OGNI 100 PUNTI TOTALIZZATI.

    L’ATTIVITA’ HA PERMESSO DI DENUNCIARE ALLA PROCURA DELLA REPUBBLICA PRESSO IL TRIBUNALE DI PALMI IL SOGGETTO RISULTATO NELLA DISPONIBILITA’ DELGLI STESSI.