• Home / CITTA / Reggio Calabria / Reggina-Torino, Orlandi: "meritavamo la vittoria"; De Biasi: "Ci è mancato il colpo del ko"

    Reggina-Torino, Orlandi: "meritavamo la vittoria"; De Biasi: "Ci è mancato il colpo del ko"

    C’e’ recriminazione nelle file della Reggina, per il pareggio contro il Torino. Il primo ad avere qualche rimpianto e’ l’allenatore Nevio Orlandi. ”Prima della partita – dice il trainer amaranto – ho dovuto cambiare l’atteggiamento della squadra, perche’ ho perso Barreto nelle ultime ore. Brienza non era al meglio e quindi ho deciso di farlo partire dalla panchina. Nel primo tempo, dopo il gol subito, c’e’ stata da parte nostra una reazione nervosa, con molta voglia di recuperare. Non e’ facile andare subito sotto con il Torino e poi riprendere la partita e fare subito gioco. Alla fine, pero’, potevamo anche vincere, ma ci e’ mancato lo spunto giusto. Mi hanno piacevolmente sorpreso Di Gennaro, Carmona e Barilla’, che hanno il giusto spirito agonistico che lega bene con la mentalita’ della Reggina. Adesso pensiamo alla partita di Coppa Italia, mercoledi’, contro il Cagliari, ma non dobbiamo spendere molte energie, perche’ domenica prossima ci aspetta la Roma”. E’ soddisfatto, invece, l’allenatore granata Gianni De Biasi. ”Dopo essere passati in vantaggio con Amoruso – afferma – la Reggina ha accusato il colpo. Purtroppo, pero’, non abbiamo saputo approfittarne per trovare il raddoppio e chiudere la partita. Il pareggio ci ha tolto un po’ di sicurezza e nel secondo tempo ha dato vigore alla Reggina. Ritengo importante, comunque, che la mia squadra, dopo la paura per i due pali colpiti dalla Reggina, sia riuscita subito a trovare lo spunto vincente. Nel secondo tempo, invece, non siamo stati sicuri come lo eravamo stati nel primo”. Per il capitano degli amaranto, Bruno Cirillo, la Reggina meritava la vittoria. ”Gia’ a Verona, contro il Chievo – dice – avevamo mostrato di avere lo spirito giusto per affrontare il campionato e oggi speravamo di avere la conferma dal campo, con un successo. La buona prestazione di oggi, anche se non siamo riusciti a vincere, ci da’ fiducia sulla possibilita’ di salvarci. Abbiamo avuto forse l’unico momento di indecisione nell’occasione del gol che ha segnato Amoruso, ma per il resto la difesa ha tenuto bene”. Il centravanti del Torino, Rolando Bianchi, uno degli ex della partita, dice ”di avere provato emozione a tornare al Granillo, anche se con la maglia del Torino”. ”Ho dei bellissimi ricordi – dice – che mi legano a Reggio Calabria. Il pareggio per noi e’ un risultato importante, ottenuto contro una squadra gia’ ben organizzata e che sta benissimo in campo”. (ANSA)