• Home / CITTA / Messina / Messina: tre arresti per droga

    Messina: tre arresti per droga

    Tre persone sono state arrestate dai carabinieri di Sant’Agata di Militello in provincia di Messina perché coinvolte in una inchiesta sul traffico e spaccio di cocaina nella zona dei Nebrodi. Su disposizione del Gip, a conclusione dell’operazione ‘Figaro’ sono finiti in manette Salvatore Destro Pastizzaro, 47 anni, il figlio Sebastiano, 22 anni e Settimo Manera, 33 anni. Secondo i carabinieri i primi due indagati sono “personaggi di grosso spessore delinquenziale”, mentre il terzo, ufficialmente parrucchiere per uomo, sarebbe un “attivissimo pusher, cui facevano riferimento molti tossicodipendenti dell’hinterland del comprensorio nebroideo”. L’inchiesta giudiziaria, coordinata dal Pm di Patti, Alessandro Lia, ha avuto inizio intorno alla fine del 2007, ed è stata eseguita con l’impiego di intercettazioni ambientali e telefoniche e l’ausilio di servizi di osservazione e pedinamento. Secondo quanto è emerso la droga veniva comprata a a Napoli ed Africo, in provincia di Reggio Calabria. (Apcom)