• Home / CITTA / Cosenza / Padre Fedele rivuole Oasi francescana

    Padre Fedele rivuole Oasi francescana

     Padre Fedele Bisceglia rivuole il suo posto all’interno della fondazione che gestisce l’Oasi francescana, il centro sociale e di assistenza umanitaria fondato dal frate oggi sotto processo per violenza sessuale nei confronti d’una suora. A tal fine, rivela oggi Gazzetta del Sud, ha avviato una causa civile in discussione da ieri dinanzi al Tribunale di Cosenza. L’ex frate, scrive La Gazzetta “contesta i mancati inviti alle riunioni della fondazione svoltesi nel 2005, 2006 e 2007. Appuntamenti durante i quali sono stati discussi e approvati una serie di punti riguardanti la vita della struttura, a cominciare dai bilanci.