• Home / CITTA / Cosenza / Amantea, tartaruga gigante trovata morta

    Amantea, tartaruga gigante trovata morta

    E’ stata ritrovato senza vita  un’esemplare di tartaruga gigante, dalla tassonomia non specificata, sul lungomare di Amantea, all’altezza del Lido Carioca. L’animale, di circa un metro di lunghezza e del peso approssimativo di quasi 100 kg, ha attirato l’attenzione e la curiosità dei passeggiatori del luogo che, intravedendo la sagoma di un grosso animale, si sono avvicinati interessati per cercare di capire di che cosa si trattasse. Purtroppo, all’arrivo dei primi avventurosi, ci si è trovati di fronte al magnifico animale che non dava più segni di vitalità. Questi animali, dei quali non è mai stata definita la reale sopravvivenza massima, sono tra i più antichi abitanti del mare giunti fino alla nostra epoca, ed il ritrovamento di un’esemplare sulle spiagge del mediterraneo, soprattutto quelle calabresi, è un evento eccezionale. Secondo le prime approssimative analisi, sembra che il rettile, ormai morto, si sia spiaggiato sulle nostre coste trasportato dal mare; ma c’è chi non esclude la possibilità che lo stesso animale possa essere morto successivamente allo spiaggiamento. Quello che i più sperano è che la tartaruga sia morta per cause naturali, visto che alcuni fantasiosi hanno relazionato la fine del centenario animale all’inquinamento marino, che sempre più sta preoccupando residenti e turisti. – (Amantea OnLine.IT)