• Home / CITTA / Crollo viadotto Italia – Prefetto vieta circolazione a mezzi pesanti su SS18 per l’estate.

    Crollo viadotto Italia – Prefetto vieta circolazione a mezzi pesanti su SS18 per l’estate.

    Il prefetto di Cosenza Gianfranco Tomao, avrebbe ordinato il divieto di transito ai mezzi pesanti di massa per la prossima estate, a partire dal 15 giugno, fino al 15 settembre. Tre mesi di blocco totale, visto il crollo del viadotto Italia. Al riguardo la Conftrasporto critica l’Ordinanza convinta che il provvedimento aggravi ulteriormente le condizioni, in cui sono costretti ad operare gli autotrasportatori dopo che, dal 2 Marzo scorso, è in atto la chiusura di un tratto dell’autostrada A 3 causata dal crollo di una campata. “Questo provvedimento – dichiara il Segretario Generale di Conftrasporto, Pasquale Russo – finirà col danneggiare le imprese di autotrasporto dell’estremo Sud e della Sicilia, già messe a dura prova dopo il crollo del Viadotto Himera. A nostro avviso, sarebbe stato meglio adottare soluzioni più ragionevoli come, ad esempio, la limitazione del divieto di circolazione ai weekend estivi. Le imprese di autotrasporto non sono disponibili a subire questa ulteriore, insopportabile, penalizzazione e a pagare per colpe altrui!. Chiederemo al Ministro di intervenire immediatamente per trovare una soluzione più efficace, tenuto conto che questo divieto può rappresentare il colpo di grazia definitivo per le imprese di autotrasporto e per l’intera economia del Mezzogiorno.”