• Home / CITTA / FuturDem lancia l’hashtag #PlatìRiparti e propone un piano per la democrazia

    FuturDem lancia l’hashtag #PlatìRiparti e propone un piano per la democrazia

    “FutureDem Calabria ha apprezzato molto l’impegno profuso dai dirigenti del PD per ripristinare la democrazia nel comune di Platì, territorio dove la ‘ndrangheta ormai da anni regola inesorabilmente le sorti dei cittadini”. E’ quanto si legge sul blog #Unabuonaidea, che ha lanciato l’hashtag #PlatìRiparti di FuturDem. “A questo proposito – si legge – vorremmo, come gruppo, dare il nostro contributo per la formulazione di un piano strutturato per il ripristino della partecipazione democratica in quel territorio”.

    Considerando fondamentale l’obiettivo che Platì ritorni cammini con le proprie gambe i giovani propongono che sia promosso nel comune la nascita di un circolo del Partito Democratico, guidato, tutelato e organizzato inizialmente attraverso una cabina di regia regionale del partito.

    “Questo passaggio – spiegano – deve essere volto alla costruzione di un progetto che cerchi di coinvolgere tutte le migliori energie della comunità e intorno al quale si possa formare un gruppo che delinei un percorso netto e chiaro verso la costituzione di un’alternativa democratica che sappia intercettare i bisogni della cittadinanza e promuoverne una visione lungimirante. Pensiamo che questo sia un punto imprescindibile per rilanciare un’immediata, stabile e duratura rinascita democratica di Platì”.

    A tal proposito “auspichiamo che la segreteria regionale e i dirigenti del Pd accolgano positivamente e facciano loro la nostra visione di un progetto a medio-lungo termine per il comune della Locride , in un’ottica di collaborazione per una rigenerazione della democrazia che parta da Platì stessa e non si fermi alle elezioni dei vertici comunali”.