• Home / CITTA / Catanzaro / Nuovo Statuto regionale – Si va verso la richiesta del Referendum popolare
    Tallini, Ferro

    Nuovo Statuto regionale – Si va verso la richiesta del Referendum popolare

    Wanda Ferro, vice coordinatrice regionale di Forza Italia, e i consiglieri regionali Fausto Orsomarso, Domenico Tallini e Giuseppe Mangialavori, hanno annunciato a margine della conferenza stampa sui temi della Sanità e dell’azione di Governo, di voler proporre un referendum abrogativo del nuovo Statuto regionale, approvato nelle sue modifiche in seconda lettura dal Consiglio regionale. “L’intento – ha dichiarato Wanda Ferro – è quello di ristabilire il giusto equilibrio”.

    Lo Statuto prevede la possibilità di proporre il referendum entro tre mesi dalla sua approvazione per richiederne modifiche o abrogazioni. “Noi chiederemo ai calabresi – ha spiegato Tallini – se a loro va bene oppure no il nuovo Statuto. Per farlo sono sufficienti, da regolamento, le firme di un cinquantesimo dell’elettorato, quindi circa quarantacinque mila firme, oppure la richiesta da parte di un quinto dei componenti del consiglio regionale, dunque sette consiglieri. Ottenuto ciò, faremo la nostra richiesta per ristabilire il giusto equilibrio”.

    (ClaVa)

    Leggi anche:

    La Calabria avrà una nuova realtà politica del centrodestra. Via vecchi schemi e vecchia politica
    Sanità in Calabria – Cosa fa la Regione? Le domande dell’opposizione e l’accusa di ‘immobilismo totale’