• Home / CITTA / Cosenza – Tribunale condanna funzionario comunale. Avrebbe sottratto 36mila euro
    Tribunale Cosenza

    Cosenza – Tribunale condanna funzionario comunale. Avrebbe sottratto 36mila euro

    Mariano Zinno, 57 anni, funzionario del Comune di Castrolibero, in provincia di Cosenza, è stato condannato dal tribunale di Cosenza, a 2 anni e 2 mesi di carcere e 2 anni di interdizione dai pubblici uffici. Zinno è accusato d’aver sottratto dalle casse dell’amministrazione circa 36mila euro approfittando della sua posizione di titolare della contabilità speciale presso il Municipio. Secondo la ricostruzione dell’accusa si sarebbe impossessato della somma grazie all’emissione di due ordinativi di pagamento di 18.001 euro ciascuno. Soldi finiti sul proprio conto corrente.