• Catanzaro, sciopero generale: Quirino Ledda e Nuccio Iovene tra i lavoratori (VIDEO)

    Tra i lavoratori non mancano personalità che hanno fatto la storia della politica. Tra questi, ai microfoni di Strill.it Quirino Ledda, ex vice presidente del Consiglio regionale della Calabria. “Credo – ha detto Ledda – che il punto fondamentale sia questo progetto di ridurre i diritti dei lavoratori, insieme a questo c’è un problema che riguarda la Calabria. Non si può pensare che i problemi del Mezzogiorno siano fuori dall’agenda come fatto primario della scelta che il governo deve dare. Questo è un governo di centrodestra e non di centrosinistra per le scelte che sta facendo

    Accanto a Ledda, Nuccio Iovene, già senatore della repubblica, che focalizza la sua attenzione sull’articolo 18 ed il suo svuotamento dovuto a questa riforma. “Avere smontato un diritto fondamentale come l’articolo 18 – ha spiegato Iovene – e avere attaccato in questo modo il mondo dei lavoratori non è giusto”.