• Vibo: suicida uomo accusato di stupro

    Salvatore Giofre’, il quarantenne di San Gregorio d’Ippona, nel Vibonese, arrestato ieri con l’accusa di violenza e stupro nei confronti di una donna di 76 anni, si e’ impiccato nella cella del carcere di Vibo Valentia dove si trovava rinchiuso. Il fatto e’ avvenuto stamattina intorno alle 7. L’uomo, gia’ noto alle forze dell’ordine, si e’ suicidato con un lenzuolo che avrebbe legato alle sbarre della finestra della cella. A scoprire il corpo ormai privo di vita sono state le guardie penitenziarie. Sul luogo e’ intervenuta il medico legale Katuscia Bisogni e dopo la salma e’ stata trasportata all’obitorio a disposizione del magistrato. (AGI)

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.