• Scopelliti: frutto campagna di odio contro amministrazione

    Scopelliti - ZoccaliSi tratta dei "frutti della campagna di odio scatenata contro l'amministrazione comunale che in una città come la nostra non è escluso possa sfociare in atteggiamenti di questa natura".
    Questa una delle prime dichiarazioni rilasciate dal sindaco di Reggio Calabria, Giuseppe Scopelliti, accorso a Palazzo S. Giorgio appena aprresa la notizia dell'incendio appiccato da ignoti nel pomeriggio di ieri."Il gesto – prosegue Scopelliti – in sè è molto grave. Il fatto che sia avvenuto nel pomeriggio è un segnale che deve fare riflettere.
    "Noi – ha proseguito interrogato sulla presunta matrice intimidatoria – continuiamo a lavorare per onorare il mandato dei cittadini rafforzando la stagione del cambiamento di questa città nonostante qualcuno non la condivida". (Ant. Mont.)

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.