• Previsioni meteo chiare: il maltempo non si fermerà, cosa accadrà nei prossimi giorni

    Il fine settimana, iniziato il 18 novembre e che si concluderà il 20, sarà catterizzato dal maltempo. Le previsioni meteo, confermate dall’evoluzione dei fatti, avevano preannunciato forte instabilità in tutte le zone regioni centrali e meridionali.

    Previsioni meteo: cosa accadrà nel fine settimana

    Fenomeni temporaleschi di forte intensità stanno interessando la Calabria, la Lucania, il Molise, la Campania ed il Lazio. La sfuriata è destinata a proseguire, simultaneamente anche ad un evidente calo delle temperature. La tendenza per la domenica dovrebbe vedersi configurare una situazione in cui il maltempo continuerebbe a colpire in pravelenza le regioni meridionali, con una situazione decisamente migliore in tutto il Centro-Nord.

    Perché la fine del maltempo non è vicina

    Tuttavia, già a partire dai primi giorni della settimana il freddo e il maltempo potrebbe iniziare ad interessare in maniera significativa il Settentrione. Si tratterebbe di un fenomeno ciclonico ulteriore, in grado di portare fortissimi venti e neve sulle Alpi (fino a quote anche basse). Questo potrebbe corrispondere ad una situazione fortemente instabile su settori di minore altitudine, destinati ad essere interessati da forti nubifragi.