• Reggina-Ternana, Taibi: “Dimostrazione di forza, mercato? Non vogliamo fare danni”

    “Venivamo da una sconfitta che bruciava. Oggi abbiamo sofferto e vinto contro un’ottima squadra”. Lo ha dichiarato Massimo Taibi al termine di Reggina-Ternana ai microfoni di Radio Antenna Febea.

    “Oggi – ha aggiunto  – abbiamo dato una dimostrazione di forza. Siamo stati bravi a reagire subito dopo lo svantaggio. Adesso pensiamo a Bolzano”.

    E sul gol annullato per fuorigioco nonostante l’azione fosse stata innescato da una svirgolata dai Mantovani: “Evitiamo, perché abbiamo vinto. Vorrei che mi spiegassero come fanno a dire che non è una giocata”.

    E sul mercato: “Ad una squadra seconda in classifica sarebbe sbagliato toccare certi equilibri. Se succede qualcosa in uscita, si potrà fare in entrata. Nel maercato può succedere di tutto”.

    E sugli attaccanti: “Santander questa settimana ha avuto una botta alla caviglia e poi la febbre. Sembra una questione di destino. Gori è appetito, ma non me lo ha chiesto nessuno e non è in uscita”.