• Cannavaro pensa alla Reggina: “Scudetto al Napoli e Benevento ai play off? Intanto andiamo a Reggio Calabria”

    Nel giorno in cui iniziano i Mondiali in Qatar il Mattino ha pubblicato una lunga intervsita a Fabio Cannavaro. Il difensore, capitano dell’Italia campione del Mondo e pallone d’oro 2006, sarà prossimo avversario della Reggina da allenatore del Benevento.

    Reggina-Benevento, l’appuntamento si avvicina

    L’appuntamento è per domenica 27 novembre, in una sfida che sullo Stretto lo metterà di fronte ad un collega che conosce bene.  Ed è la sua prima preoccupazione, rispetto a pensieri al lungo termine.

    Tra le domande che gli sono state poste c’è quella se ci starebbe ad un Napoli campione d’Italia e ad un Benevento qualificato per i play off. Un risultato auspicabile per i sanniti, considerato l’inizio con il freno a mano tirato nonostante un’ottima rosa.

    Il pragmatismo di Cannavaro

    “Intanto – ha replicato Cannavaro – il mio Benevento va domenica prossiam in cas adella Reggina del mio amico Pippo Inzaghi nella speranza di recuperare in questi giorni qualche altro calciatore. E il Napoli, che tutti hanno sbnobbato, deve prepararsi anceh a subire attacchi psicologici di ogni tipo da parte chi non si arrende all’idea di aver già perso lo sudetto. Ma avendo dalla sua Spalletti,: l’unico che sa come si gestisce una pausa così lunga in inverno, avendolo già fatto ai tempi dello Zenit”.