• Home / RUBRICHE / Storie / Il Rotaract,dopo Ravenna, chiede il tributo per la banda di Delianuova. Incasso per l'hospice

    Il Rotaract,dopo Ravenna, chiede il tributo per la banda di Delianuova. Incasso per l'hospice

    hospiceC’è una possibilità che due splendide realtà di Reggio, per certi versi due fiori nel deserto, possano sostenersi vicendevolmente, ma ad una condizione: che la città risponda.

    Dopo il vero e proprio trionfo registrato a Ravenna, sotto la direzione del Maestro Muti, la banda di Delianuova torna a Reggio. E ci torna per precisa volontà del Rotaract, che organizza, e con un duplice obiettivo: incassare il tributo che la città le deve e dare una mano ad un altro fiore all’occhiello di Reggio che, però, si barcamena tra mille difficoltà: l’hospice.

    Mercoledi 25 giugno, al teatro "Cilea", infatti, la banda di Delianuova si esibirà in un concerto di beneficenza il cui contenuto sarà interamente devoluto in favore dell’hospice.

    L’inizio è fissato per le ore 20:30