• Home / RUBRICHE / Storie / Crea: “Fortugno ucciso perchè aveva preso impegni”

    Crea: “Fortugno ucciso perchè aveva preso impegni”

    crea"Perchè hanno ucciso Fortugno? Perchè hanno preso impegni e poi non li hanno mantenuti. Forse non lui, chi gli raccoglieva i voti".

    Questa dichiarazione del consigliere regionale Domenico Crea, subentrato in Assemblea


    a Fortugno, mandata in onda durante la trasmissione di Michele Santoro, "Annozero", su Raidue, è destinata a scatenare un vespaio di polemiche e precisazioni e, soprattutto, manda una luce assai inquietante sulle vicende criminali calabresi, secondo questa ricostruzione letteralmente avvinghiate al piano politico"