• Home / RUBRICHE / Storie / Il grande jazz a Reggio

    Il grande jazz a Reggio

    jeffreyIl grande jazz a Reggio.

    Un'occasione da non perdere, il livello è elevatissimo; venerdi prossimo, 9 giugno, alla "Fioreria", in via D.Tripepi, 100/a, a partire dalle ore 22.30, andrà in scena il jazz di Paul Jeffrey.

    L'organizzazione è a cura dell'Associazione culturale "Soledad" nell'abito della manifestazione "Jazz alla fioreria".

    Il jazz di Jeffrey è legato a due tra le più illustri figure del jazz e della sua storia: Thelonius Monk e Charlie Mingus. Con Monk ha suonato a lungo militando nella sua band, mentre con Mingus ha collaborato


    in veste di arrangiatore   oltre che di strumentista negli ultimi anni d’attività del grande contabbassista scomparso.
    Da molti anni è direttore del dipartimento Musicale della “Duke University” nel North Carolina U.S.A; è, inoltre, il fondatore e direttore artistico del “North Carolina International Jazz Festival” .

    Ha suonato e registrato con i grandi del Jazz americano come  Dizzy Gillespie,  Charlie Parker, Charlie Rouse (di cui è stato allievo), Rollins, Lionel Hampton, Count Basie, Howard McGhee, Sam Rivers, Frank Foster, Charles Moffett, e Clark Terry. 

    Per informazioni e prenotazioni 0965/312957 oppure 335/6679730