• Home / RUBRICHE / Storie / Professionista reggino chiede i danni per il Viox

    Professionista reggino chiede i danni per il Viox

    tribuEra il 30 settembre del 2004 quando una famosa casa farmaceutica, la Merck Sharp & Dome ritirava dal mercato un noto antifiammatorio, il Viox a causa di inaspettate controindicazioni di carattere cardiaco.

    Un professionista reggino, sottopostosi per oltre due anni a cure a base del medicinale successivamente ritirato dal mercato, venne colpito da un grave infarto.

    I legali del professionista oggi hanno deciso di citare in giudizio la casa farmaceutica per ottenere il risarcimento dei danni.