• Home / Primo piano / Regionali in Calabria: il Movimento Cinque Stelle ci sarà

    Regionali in Calabria: il Movimento Cinque Stelle ci sarà

    Il Movimento Cinque Stelle parteciperà alle elezioni regionali in Calabria e in Emilia Romagna.

    Lo hanno deciso gli iscritti del MoVimento 5 Stelle, chiamati a votare sulla piattaforma Rousseau per decidere se il partito debba osservare una pausa elettorale fino a marzo per preparare gli Stati Generali, evitando di partecipare alle elezioni del 26 gennaio in Emilia-Romagna e Calabria.

    Il 70,6% (19.248) dei votanti ha detto NO alla pausa elettorale contro il 29,4% % dei SI’ (8.025).

    Sono state espresse 27.273 preferenze su un totale di 125.018 aventi diritto al voto.

    Premiata, quindi, la linea dei parlamentari pentastellati. Un voto che per il capo politico Luigi Di Maio, invece, sa di bocciatura.Sfumata l’alleanza col Pd, dopo l’effetto-Umbria, il Movimento Cinque Stelle dovrebbe correre con un proprio candidato alla presidenza della Regione Calabria. In lizza ci sarebbero Francesco Aiello, ordinario di Politica economica dell’Università della Calabria, e la parlamentare vibonese Dalila Nesci. Tra la deputata e la candidatura della stessa, però, c’è la regola interna sul numero dei mandati.