• Home / In evidenza / Bevacqua: “Occhiuto convochi RFI su Alta velocità ed elettrificazione linea ionica”

    Bevacqua: “Occhiuto convochi RFI su Alta velocità ed elettrificazione linea ionica”

    “L’alta velocità è una cosa seria e occorre fare chiarezza subito. Per questo credo sia opportuno e urgente che il Presidente Occhiuto e l’assessore alle infrastrutture chiedano un incontro immediato a RFI per capire, una volta per tutte, che cosa davvero verrà realizzato (e quando) in materia ferroviaria in Calabria con i Fondi PNRR a scadenza 2026. Un incontro magari aperto a tutti i consiglieri regionali. Non è, infatti, accettabile che RFI faccia e disfi a proprio piacimento programmi e progetti, senza dover chiedere conto a nessuno. L’incontro, pertanto, dovrà anche essere l’occasione per fare luce sul rispetto del cronoprogramma per l’elettrificazione delle Lamezia Terme-Catanzaro Lido e Catanzaro Lido-Sibari, oggetto di Accordo Quadro firmato tra RFI e Regione Calabria e che indica nel 2022-2023 lo scenario per l’operatività delle due citate linee”.

     

    È quanto dichiara il consigliere regionale Mimmo Bevacqua, che aggiunge: “Sacrosanto occuparsi di sanità, ma negare il diritto alla mobilità significherebbe continuare a relegare la Calabria a fanalino di coda della crescita economica e sociale del Paese”.