• Home / CITTA / Vibo Valentia / Vibo Valentia – All’ex allenatore Julio Velasco il premio sportivo “Salvatore La Gamba”

    Vibo Valentia – All’ex allenatore Julio Velasco il premio sportivo “Salvatore La Gamba”

    “So che questo premio è stato dato anni fa anche al presidente Pippo Callipo che voglio ringraziare per il supporto che dà, in Calabria, alla pallavolo di alto livello”.

    Così l’ex allenatore di volley Julio Velasco che, ieri pomeriggio, ha ricevuto a Vibo Valentia il premio sportivo “Salvatore La Gamba” con la seguente motivazione: “Julio Velasco uno dei tecnici più vincenti al mondo, artefice dell’Italia dei “fenomeni”, ma anche e soprattutto “professore” di pallavolo e di sport. Divulgatore di valori e di cultura sportiva”.
    “In nazionale ci sono giocatori calabresi al primo livello – ha aggiunto Velasco – questo vuol dire che anche la pallavolo calabrese è viva, ha giocatori interessanti e ne avrà anche in futuro. È una terra che ha prodotto tanto e che speriamo produca sempre di più”.
    Il riconoscimento, giunto ormai alla terza edizione, è stato consegnato dal vibonese Francesco La Gamba, organizzatore dell’evento in memoria del papà dirigente sportivo e appassionato di sport scomparso anni fa, che da anni si prodiga su tutto il territorio calabrese e non solo per la diffusione dei valori sani dello sport.
    Il premio rientra tra le rinomate manifestazioni sportive nazionali e, nel corso degli anni, è stato vinto da: l’ex giocatore della Roma e campione del mondo Simone Perrotta, l’ex calciatore e attuale dirigente dell’Inter Felice Natalino, il manager sportivo della Reset Group ed ex direttore marketing Juventus Carlo Diana, il giornalista di Rai Sport e Tutto il Calcio minuto per minuto Francesco Repice, il presidente dell’AIAC Renzo Ulivieri, il ciclista Claudio Chiappucci, l’ex allenatore di Reggina, Parma e Bologna Franco Colomba, il giornalista di Gazzetta dello Sport Nicola Binda, il segretario generale della S.S. Lazio Armando Antonio Calveri, il presidente della Reggina 1914 Luca Gallo, l’ex calciatore del Milan e del Catanzaro Giuseppe Sabadini, il presidente del Cosenza Calcio Eugenio Guarascio, il presidente della Vibonese Calcio Pippo Caffo, il presidente della Volley Tonno Callipo Calabria Pippo Callipo, l’ex giocatore del Crotone e ora al Parma Simy, il presidente della Figc Gabriele Gravina, il presidente della Fiorentina Rocco Commisso, l’allenatore Zdenek Zeman, Claudio Gullo (pilota automobilistico) Marco Spina (calciatore della Vibonese), e (Miriam Carnovale campionessa tennistavolo), Federica Mirabello (campionessa di Judo).