• Home / Primo piano / Callipo: “Calabresi non hanno creduto alla nostra rivoluzione”

    Callipo: “Calabresi non hanno creduto alla nostra rivoluzione”

    “Auguri e buon lavoro a Jole Santelli. Noi abbiamo fatto tanto. Sono sceso in campo insieme agli amici del Pd, abbiamo lavorato molto, pero’ i calabresi hanno scelto la coalizione di centrodestra, hanno scelto il partito dei conservatori, non hanno creduto e non hanno voluto una rivoluzione e un cambiamento che avevo promesso di fare.

    Siccome siamo una terra democratica noi accettiamo questa decisione e faremo la nostra opposizione”. A dirlo il candidato civico sostenuto dal Pd per la presidenza della Regione Calabria Pippo Callipo.