• Home / CITTA / Vibo Valentia / Vibo: riscuoteva la pensione dello zio invalido

    Vibo: riscuoteva la pensione dello zio invalido

    Riscuoteva la pensione d’invalidita’ dello zio malato mentale e bisognoso costante di accompagnamento ma invece delle cure lo teneva segregato in casa andandolo a trovare di rado. Protagonista dell’incredibile storia e’ un geometra pregiudicato di Maierato, che e’ stato denunciato dai carabinieri. L’abitazione in cui lo zio viveva e’ infestato dagli insetti e senza alcuna igiene, dato che non avendo cure l’uomo provvedeva ad espletare i suoi bisogni fisiologici nell’appartamento persino sui muri. Il nipote non pensava neppure a portargli qualcosa da mangiare e la vittima della storia per sfamarsi chiedeva l’elemosina per le strade della citta’. Scoperta la vicenda, i carabinieri lo hanno affidato ai sanitari dell’azienda sanitaria e denunciato il nipote per maltrattamenti in famiglia, abbandono di incapace ed appropriazione indebita della pensione dell’ottantenne. (Adnkronos)