• UniRC| L’Università Mediterranea alla X edizione di OrientaCalabria

    L’Università Mediterranea di Reggio Calabria ha partecipato alla X edizione di OrientaCalabria, Fiera dell’orientamento universitario in Calabria, che si è svolta dal 24 al 26 gennaio a Rende (CS), dedicata alle studentesse e agli studenti delle ultime classi delle scuole superiori provenienti da tutta la Calabria, e che ha rappresentato, per i ragazzi, un’occasione per riflettere sul percorso di studi universitari e professionali da intraprendere, la cui scelta va fatta con consapevolezza.

    Il Rettore, prof. Giuseppe Zimbalatti dichiara – “L’Università Mediterranea ha voluto essere presente alla X Edizione della Fiera OrientaCalabria per testimoniare ai tanti ragazzi delle scuole superiori, che in questi giorni hanno partecipato numerosi all’evento, che l’Ateneo è pronto a rispondere alle sfide del presente e a quelle che verranno. Ritengo importante far giungere agli studenti il messaggio che il Polo Universitario reggino è proiettato a potenziare sempre più una didattica innovativa e coinvolgente, con la persona al centro del processo di apprendimento. Ciò consentirà ai nostri iscritti di formarsi utilizzando l’ormai indispensabile approccio multidisciplinare, finalizzato a fornire prospettive diverse all’interno del percorso di studio scelto, che deve essere una perfetta sintesi tra multidisciplinarietà e competenze specialistiche. Questo è ciò che richiede la complessità del mondo in cui viviamo ed è ciò che richiede il mercato del lavoro, alla ricerca di professionisti in grado di affrontare, sotto diversi profili, le grandi sfide che il nostro tempo ci consegna.

    Il Settore Orientamento dell’Ateneo reggino, prosegue la responsabile, dott.ssa Simona Vitale “è stato presente nelle tre giornate con uno stand visitato da centinaia di studenti, che hanno apprezzato l’offerta formativa di tutte le nostre Aree: Agraria, Architettura, Economia, Giurisprudenza, Ingegneria, Sanità – Scienze Sportive, Scienze Umane. Il Salone è stata un’importantissima occasione di incontro per far conoscere l’offerta formativa e i servizi dell’Università Mediterranea ai moltissimi studenti delle scuole secondarie superiori della regione Calabria”.

    L’elevato interesse mostrato dagli studenti delle scuole superiori intervenuti nelle tre giornate di OrientaCalabria – dichiara la prof.ssa Rossella Marzullo, Prorettrice Delegata per l’Orientamento – costituisce per l’Ateneo reggino motivo di soddisfazione e, al tempo stesso, rende ancor più consapevoli della grande responsabilità che l’Istituzione universitaria ha nel guidarli a fare una scelta consapevole e in linea con le loro inclinazioni e aspirazioni. Per tale ragione, durante le tre giornate, docenti, personale amministrativo e studenti tutor del nostro Ateneo hanno presentato l’offerta formativa, illustrando programmi, obiettivi dei corsi di studio, servizi e opportunità per le studentesse e gli studenti, in un clima di grande entusiasmo e partecipazione. L’Università Mediterranea conta su elevate professionalità sia tra i docenti che tra il personale tecnico-amministrativo e vi si svolgono ricerche di altissimo livello. Ci sono dunque tutte le condizioni per offrire ottime opportunità ai nostri ragazzi che, oggi più che mai, hanno bisogno di sapere che non devono rincorrere i loro sogni fuori dalla Calabria, come ha ricordato il Rettore Zimbalatti in occasione dell’avvio dei PCTO presso la nostra Università – conclude la prof.ssa Marzullo – D’altro canto, il mondo Istituzionale nel suo complesso deve compiere ogni sforzo possibile per non dissipare questo capitale umano prezioso, a cui la società del futuro non può rinunciare”.