• Uomo di Reggio Calabria trovato morto in casa in Lombardia

    Una luce sempre accesa aveva insospettito i vicini. Le telefonate dei parenti nelle ultime ore senza risposta erano l’altro segnale che ci fosse qualcosa di anomalo. Così, una volta giunti sul posto, i Carabinieri hanno dovuto chiedere l’aiuto dei Vigili del fuoco per accedere all’abitazione e fare la triste scoperta. Nell’abitazione c’era un uomo senza vita.

    Si tratta della stretta sintesi della tragedia che ha avuto luogo a Marengo, in provincia di Mantova. Né dà notizia proprio la Gazzetta di Mantova, rivelando che l’uomo morto era Santo Vizzari.

    Secondo le prime ricostruzioni il cinquantatreenne è morto per un malore avuto nella notte. Vizzari, partito esattamente da Scilla, da anni viveva in Lombardia, dove si era sposato ed aveva avuto una figlia. Di professione muratore, viene descritto come un uomo buono e con la passione per il suo orto.