• Ponte Stretto, l’Ue frena: “L’Italia non abbia fretta e presenti un progetto solido”

    “E’ importante che il governo italiano non abbia fretta e presenti un progetto” per il Ponte sullo Stretto di Messina “molto ben fatto.

    E lo dico perché c’è molta concorrenza” tra i Paesi Ue “per ottenere i soldi della Connecting Europe Facility (Cef), abbiamo molte domande e progetti molto importanti in tutta Europa”.

    Lo ha detto la commissaria europea per i Trasporti, Adina Valean.

    “Per avere un rating ottimo e una posizione competitiva, il progetto deve essere solido. Non consiglierei dunque” all’Italia “di fare in fretta, quanto piuttosto di fare un’ottima proposta”, ha evidenziato.