• Reggio Calabria – Ndrangheta, arrivano 11 nuove condanne: i nomi coinvolti

    Undici condanne e una assoluzione disposte nell’aula bunker di Reggio Calabria da parte del gup Angela Mennella nei confronti di capi e gregari della potente cosca di ‘ndrangheta “Nasone-Gaietti” di Scilla nell’ambito dell’ inchiesta “Lampetra”. 

    Il ventaglio delle accuse, sono a vario titolo associazione mafiosa, associazione finalizzata alla produzione e al traffico di stupefacenti, detenzione illegale di armi e tentato omicidio.

     

    Questi i nomi delle persone coinvolte:

    Angelo Carina (20 anni);

    Francesco Caracciolo (12 anni e 6 mesi);

    Silvio Emanuele Cimarosa (13 anni, 5 mesi);

    Antonio Alvaro (12 anni e 2 mesi);

    Vincenzo Sciglitano ( 12 anni 3 mesi);

    Salvatore Gentilesca (15 anni e 3 mesi);

    Santino Procaro (12 anni e 6 mesi);

    Francesco Cimarosa (6 anni e 1 mese);

    Silvio Carina (2 anni e 8 mesi);

    Francesco Laurendi (6 anni e 9 mesi);

    Fabio Lillo Catanese (8 mesi).

     

    Assolto Antonino Cambareri.