• Reggio Calabria – Allarme sicurezza, atti vandalici contro attività in pieno centro

    Il Consigliere Comunale Mario Cardia esprime solidarietà a Franco Arcidiaco ed a tutte le attività’ commerciali che in questo ultimi tempi sono stati presi di mira da episodi vandalici. Nel pieno centro storico di Reggio Calabria le vetrine di alcuni negozi sono state sfondate tra Via Aschenez e Via Filippini.
    “È una delle case della cultura di Reggio Calabria, questa volta, a fare le spese in conseguenza di un vile atto vandalico. Una vetrata ‘bucata’ alla libreria “Spazio Open – Città del Sole Edizioni”, è questo il triste scenario che si presenta agli occhi dei passanti nella giornata di ieri”
    “Questi atti vandalici– ha dichiarato Mario Cardia – non possono rimanere impuniti perché colpiscono le attività  culturali e imprenditoriali che danno sviluppo al territorio, e mettono a rischio il vivere sereno della comunità.
    Simili violenti episodi, sono espressione di soggetti lontani dall’appartenere ad una società civile, da condannare totalmente ed aspramente, nella certezza che presto sarà fatta luce su quanto accaduto.
    In questo momento di estrema delicatezza e, soprattutto, difficoltà rivolgo a Franco Arcidiaco e a tutte le attività’ commerciali coinvolte la mia vicinanza e completa disponibilità, deplorando questi atti intimidatori ignobili che sono di nocumento allo sviluppo civile e culturale della nostra amata terra”, si legge nel comunicato.