• Omicidio a Reggio Calabria: ucciso un uomo

    Un episodio di cronaca ha scosso il pomeriggio di Reggio Calabria.  Erano da poco passate le 14, quando un uomo ha aperto il fuoco contro un altro. La vittima, Francesco Fiume, aveva quarantacinque anni ed era già noto alle forze dell’ordine.  Non ha avuto scampo per effetto delle ferite mortali riportate. L’uccisione è avvenuta nel quartiere Catona, in una delle traverse  (via Francia) collocate in prossimità del lungomare della periferia nord della città.

    Prime ipotesi

    Immediato l’arrivo delle forze dell’ordine che hanno cinturato la zona dell’accaduto.  Il responsabile, parente della vittima, sarebbe già stato fermato e avrebbe aspettato l’arrivo della Polizia per consegnarsi.

    Si attendono ulteriori dettagli rispetto alla dinamica e al movente dei fatti. Le prime ricostruzioni ipotizzano che ci siano questioni familiari alla base della vicenda. L’uomo ucciso si sarebbe recato ad un appuntamento concordato con la propria auto trovando la morte con l’intero caricatore utilizzato per l’uccisione.