• Anche a Reggio Calabria arriva il … “Panettone Sospeso”

    Grazie al partecipato laboratorio di domenica 20 novembre u.s. “Hai la stoffa giusta?”* piccoli artigiani e artisti, dai 4 ai 12 anni, hanno realizzato ben 25 “panettoni-salvadanaio” in tessuti recuperati che, a conclusione dell’attività, hanno adottato ubicandoli in vari punti della città (negozi, scuole, ludoteche, etc…) al fine di raccogliere offerte per acquistare panettoni artigianali per un Natale più dolce per tante famiglie.

    I bambini sono i veri protagonisti di questa campagna solidale e rappresentano dei veri e propri ambasciatori di questa iniziativa perché si occuperanno di divulgarla sensibilizzando al dono le persone.

    Il “panettone sospeso”, un’iniziativa, realizzata già in altre realtà italiane, è promossa in città dall’associazione Pandora e si ispira alla tradizione napoletana del “caffè sospeso”: come a Napoli il caffè è un simbolo, così il panettone lo sarà per Reggio Calabria.

    Da oggi fino a domenica 11 dicembre potrai anche tu contribuire con un’offerta in questi speciali panettoni salvadanai per poi poter acquistare un panettone che verrà donato a chi è meno fortunato.

    I panettoni saranno unicamente acquistati da artigiani locali al fine di sostenere le loro attività in questo periodo di emergenza energetica e per la valorizzazione dei prodotti del territorio.

    –          Scopri il “salvadanaio/panettone” vicino a te cliccando sulla mappa https://www.google.com/maps/d/u/1/edit?mid=1YB9MWuwPrt4ai8L4gceGOHwa4VBiVEM&usp=sharing

    –          Vuoi adottare un panettone o vuoi il kit digitale per realizzarlo e posizionarlo nella tua attività o quella di un conoscente? Scrivi un messaggio whatsapp al 327 321 45 62

    Anche chi non vive a Reggio Calabria o ha difficoltà a raggiungere il punto “panettone/salvadanaio” più vicino potrà sostenere l’iniziativa “a distanza” mediante una donazione sulla piattaforma Gofundme https://gofund.me/06822e2c; il denaro raccolto verrà poi “trasformato” in panettoni.

    *Questo laboratorio fa parte del calendario di attività realizzate dall’associazione Fare Eco in partnership con lo Europe Direct Reggio Calabria – Assessorato Politiche Giovanili, le associazioni Pandora, Associazione Artemide e Rifiuti Zero Reggio Calabria, per promuovere nella cittadinanza uno stile di vita più sostenibile, attraverso i temi del recupero, della riparazione e del riutilizzo. Azione sviluppata all’interno della Settimana Europea per la Riduzione dei Rifiuti (SERR) 2022: Tessile circolare e sostenibile.