• Home / CITTA / Reggio Calabria / Presentata la XVIII Stagione Teatrale di Cittanova

    Presentata la XVIII Stagione Teatrale di Cittanova

    Nella giornata di ieri è stata presentata la XVIII Stagione Teatrale di Cittanova e della Piana promossa dall’Associazione Culturale Kalomena e patrocinata e sostenuta dal Comune di Cittanova, dal Consiglio regionale della Calabria, dalla Città Metropolitana e dalla Banca di Credito Cooperativo di Cittanova.

    Alla Conferenza Stampa hanno partecipato Girolamo Demaria Presidente dell’Associazione Culturale Kalomena, Francesco Cosentino Sindaco di Cittanova e Marianna Iorfida Assessore alla Cultura del Comune di Cittanova. Presente anche la neo consigliere comunale Simona Caruso.

    La campagna Abbonamenti inizierà sabato 27 novembre al teatro Gentile per i vecchi abbonati, mentre per le nuove adesioni si partirà il 18 dicembre. Sarà garantito ad ogni abbonato il recupero degli spettacoli non usufruiti nell’ultima stagione, attraverso la riduzione dell’importo corrispondente dal costo del nuovo abbonamento.

    Per noi è sempre una emozione salutare l’inizio della nuova stagione ha esordito Girolamo Demaria-, questa volta l’emozione è ancora più forte. Sia perché finalmente ripartiamo e riaccendiamo le luci del Gentile dopo la chiusura forzata dei teatri a causa della Pandemia, sia per l’assenza del Maestro Antonio Salines, già direttore artistico del teatro, recentemente scomparso”.

    Riapriamo il teatro -ha aggiunto- presentando un cartellone che in parte recupera gli spettacoli che la pandemia non ha consentito di mostrare e in parte si arricchisce di nuove proposte altrettanto importanti e significative.

    Molto soddisfatta si è detta Marianna Iorfida, per la quale “la cultura e il teatro rappresentano un investimento nei confronti della comunità e del suo sviluppo sociale”.

    “La Stagione Teatrale di Cittanova -ha affermato il sindaco Cosentino- costituisce il fiore all’occhiello della città e rappresenta un motore culturale di alto livello al servizio del territorio metropolitano.

    Il cartellone, particolarmente ricco, diversificato e di livello sempre elevato si articolerà in 11 Eventi distribuiti nell’arco di 5 mesi. Saranno 9 gli spettacoli in abbonamento più un’Anteprima e un Evento speciale fuori abbonamento.

    La Rassegna partirà il 5 gennaio con la divertente commedia “Così parlò Bellavista” interpretata da Marisa Laurito, Geppy Glejieses e Benedetto Casillo. Seguiranno tre grandi eventi in esclusiva per la Calabria: il 17 gennaio il Teatro Statale di Mosca con “The Best Variete, una versione russa del “Moulin Rouge” nella migliore tradizione della rivista francese e americana, il 9 febbraio, fuori abbonamento, Giorgio Panariello con “La Favola mia”, mentre il 22 febbraio con “The Legend of Morricone” l’Ensemble Symphony Orchestra, in tour europeo con oltre 50 concerti e 40 mila spettatori, porterà un tributo alle grandi musiche del Maestro.

    Le altre tappe, il 26 gennaio Amanda Sandrelli in Lisistrata, il 10 marzo Mariangela D’Abbraccio e Daniele Pecci in “Un tram che si chiama desiderio”, il 26 marzo Biagio Izzo in “Tartassati dalle tasse”, il 2 aprile Carlo Buccirosso in “La rottamazione di un italiano per bene”, l’8 aprile Giobbe Covatta in “Sei gradi”, infine grande chiusura di stagione, il 30 aprile, con Massimiliano Gallo e Stefania Rocca in “Il silenzio grande” di Alessandro Gassmann.

    Vi sarà, in più, un’anteprima significativa il 21 dicembre, con ingresso gratuito, con Francesca Bianco in “My brilliant divorce, in occasione dell’intitolazione della sala del teatro Gentile al maestro Antonio Salines.

    Ancora, sarà riproposto il Progetto Teatro Studenti con il quale la scuola torna a teatro, con appositi matinée per le ragazze ed i ragazzi delle scuole superiori del territorio.

    Inoltre, viene riconfermata la collaborazione con la Scuola di Recitazione della Calabria, ai cui allievi saranno dedicate apposite lezioni tenute dagli attori protagonisti della Stagione Teatrale.

    Saranno garantite tutte le disposizioni di sicurezza rispettando le normative anti Covid, ricordando che l’accesso in Teatro è consentito esclusivamente ai soggetti muniti di Green Pass valido per i teatri.

    Per informazioni inviare una email a kalomena@libero.it oppure telefonare ai numeri 3477191399 –

    3206184249.