• Home / In evidenza / “Far west a Locri”: medico picchiato e reparto ospedale devastato: presi gli aggressori

    “Far west a Locri”: medico picchiato e reparto ospedale devastato: presi gli aggressori

    “Far West all’Ospedale di Locri” .  Sono le parole con cui il sindaco della città jonica . Giovanni Calabrese ha aperto il suo post su Facebook, in relazione ad un episodio verificatosi all’interno dell’ospedale cittadino.
    “Familiari di un degente  – ha proseguito il Sindaco – picchiano il medico chirurgo e devastano il reparto”.
    L’arrivo tempestivo dei Carabinieri ha permesso di riportare la situazione in sicurezza, ma soprattutto di individuare i tre autori del gesto.
    “Tutto – ha proseguito il primo cittadino –  ciò è inaccettabile. Servono pene immediate ed esemplari per questi soggetti che sfogano i loro istinti animaleschi contro il personale ospedaliero che ancora una volta viene preso di mira dalla follia umana. Putroppo, ancora una volta, gli aggressori torneranno tranquillamente nelle loro abitazioni Questa è l’italia che non funziona!! Vicinanza e solidarietà al medico aggredito ed a tutto il personale ospedaliero”.