• Home / CITTA / Reggio Calabria / Ndrangheta, colpo alla cosca”Longo-Versace” di Polistena: 22 arresti

    Ndrangheta, colpo alla cosca”Longo-Versace” di Polistena: 22 arresti

    Dalle prime ore di questa mattina, i Carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria, con il supporto dei Reparti territorialmente competenti, dello Squadrone Carabinieri Eliportato “Cacciatori “e dell’8° Nucleo Elicotteri di Vibo Valentia, in collaborazione con i militaridel Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Reggio Calabria, sotto il coordinamento della Procura della Repubblica – Direzione Distrettuale Antimafia di Reggio Calabria, diretta dal Procuratore Capo Dott. Giovanni Bombardieri, hanno dato esecuzione all’“Ordinanza di applicazione di misure cautelari e Decreto di Sequestro Preventivo” emessa dal G.I.P. del Tribunale di Reggio Calabria – Dott.ssa Caterina Catalano, su richiesta delProcuratore Aggiunto Dr. Calogero Gaetano Paci e dai Sostituti Procuratori Dr.ssa Giulia Pantano e Dr.ssa Sabrina Fornaro – con la quale sono stati disposte 22 ordinanze di custodia cautelare ed il sequestro di beni per oltre 5 milioni di euro.

     

    L’attività, alla quale partecipano oltre 300 militari tra Carabinieri e Finanzieri, è svolta nei confronti di soggetti appartenenti o contigui alla cosca di ‘ndrangheta “LONGO-VERSACE” di Polistena (RC), responsabili, tra l’altro, dei reati di associazione di tipo mafioso, usura, estorsione, riciclaggio, esercizio attività finanziaria abusiva, detenzione illegali di armi, tutti aggravati dalla finalità e dal metodo mafioso.