• Home / In evidenza / Violazioni Haccp: chiuso nota attività di ristorazione nel reggino

    Violazioni Haccp: chiuso nota attività di ristorazione nel reggino

    I Carabinieri del Gruppo di Locri, assieme ai colleghi del N.A.S. e del N.I.L. di Reggio Calabria, hanno effettuato un servizio di controllo del territorio, finalizzato al controllo degli esercizi di ristorazione con la finalità di tutelare il cittadino soprattutto in questo periodo natalizio.

    In particolare, i militari dell’Arma hanno effettuato numerosi controlli di esercizi commerciali della locride sospendendo una nota attività di ristorazione di Siderno, poiché sono state riscontrate violazioni in materia di lavoro irregolare e mancata o non corretta applicazione del sistema HACCP per cui sono state elevate sanzioni amministrative per oltre 11 mila euro e sottoposto il locale a chiusura.