• Home / CITTA / Reggio Calabria / Taurianova – Nasce l’associazione culturale Lzero63

    Taurianova – Nasce l’associazione culturale Lzero63

    Domani presentazione ufficiale del nuovo progetto. Prevista la “Cena al buio. I sensi oltre la vista” a sostegno dell’Unione Italiana Ciechi e degli Ipovedenti di Reggio Calabria
    Cogliere la palla al balzo perché è arrivato il momento di mettersi in gioco: è stato questo il principio ispiratore dal quale è nata l’idea della creazione di un nuovo strumento di aggregazione per rilanciare lo sviluppo economico e sociale della città di Taurianova.

    L’impellenza di dare delle risposte tangibili ad un’apatia generalizzata che stride con le immense potenzialità che offre la vasta area della Piana di Gioia Tauro, la quale si lega inoltre alla volontà di scendere in campo per fornire in prima persona delle risposte ai “perché” di un immobilismo che abbraccia i vari settori del territorio calabrese, si è tradotta nell’impegno fattivo di un nucleo di persone che hanno deciso di fare “squadra” per raggiungere un obiettivo che in troppi casi diventa di difficile attuazione: spendere energie e competenze nei luoghi in cui si è cresciuti senza tagliare il cordone ombelicale con le proprie radici. Le chiacchiere stanno a zero: la rosa di Lzero63 è pronta a dare il fischio d’inizio alle proprie attività.
    Il nuovo soggetto culturale, che ha iniziato a prendere forma grazie all’intuizione avuta dal nucleo storico di fondatori che hanno sempre gravitato nel variegato mondo dell’associazionismo locale, ha voluto rimarcare in maniera perentoria, scegliendo in maniera non casuale il codice L063 con lo scopo di attribuire al progetto un tratto distintivo della città di Taurianova, il proprio senso identitario e la forza d’appartenenza ai territori che nel passato si dividevano nei Comuni di Radicena e Jatrinoli. Il legame con la propria terra, fondamentale veicolo per delineare un futuro prospero ancorandosi alle certezze granitiche del passato, è stato dunque eletto quale marchio di fabbrica della nuova aggregazione sociale, scelta che si è rivelata vincente nel coinvolgimento di un numero sempre maggiore di persone che hanno deciso di fare “rete” per giocare un’entusiasmante partita per la crescita collettiva della comunità.
    Martedì 7 maggio, a Taurianova, alle 19, presso il ristorante Radikena, Lzero63 indosserà il vestito delle migliori occasioni nel giorno della sua presentazione ufficiale. Dopo mesi di pianificazioni, espletamento di attività burocratiche, lavoro sottotraccia per delineare un programma di eventi con lo scopo di fornire un contributo al rilancio di Taurianova, il sodalizio locale renderà pubblica la propria mission: inserirsi nel panorama taurianovese, creando collaborazioni anche con le altre realtà già presenti sul territorio, per aggiungere un punto di vista differente, un approccio multidisciplinare nei vari ambiti che da sempre accrescono l’offerta socio-culturale di una cittadina. Il legame inscindibile con la propria terra, inoltre, risiede anche in coloro che hanno raggiunto la popolarità lontano da Taurianova. Gli attori Giusi Loschiavo e Cristiano Caccamo ed il calciatore Benito Nicholas Viola, che proprio da Taurianova hanno spiccato il volo per il successo, hanno accolto con entusiasmo le sfide che attendono Lzero63 nel prossimo futuro.
    La prima prova di questo percorso che vuole altresì sgretolare il muro del pregiudizio che tristemente vige anche in epoca moderna è quella di spegnere le luci all’indifferenza, all’emarginazione, all’esclusione sociale. Negli istanti successivi alla presentazione ufficiale dell’associazione vi sarà la “Cena al buio. I sensi oltre la vista”, evento organizzato in collaborazione con il Kiwanis International, a sostegno dell’Unione Italiana Ciechi e degli Ipovedenti di Reggio Calabria. L’occasione rappresenterà la possibilità di affrontare un momento di condivisione di spazi, sensazioni ed emozioni in cui basterà chiudere gli occhi per esplorare orizzonti sconfinati e consentire ad Lzero63 di illuminare l’arcobaleno dell’oscurità.