• Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Fondo a sostegno impresa artigiane calabresi

    Fondo a sostegno impresa artigiane calabresi

    Le aspettative delle imprese artigiane calabresi sicuramente erano maggiori rispetto ai risultati attuali. Casartigiani Calabria già dall’inizio del 2017 ha partecipato a tutti gli incontri organizzati dall’Assessore Regionale alle Attività Produttive della Regione Calabria e dal relativo Dipartimento, per sostenere le aspettative delle 38.000 imprese artigiane calabresi che rappresentano la spina dorsale dell’economia calabrese dando lavoro ad oltre 50.000 dipendenti.

    Questo impegno ha portato alla DGR n° 580 del 23/11/2017 con la quale e stato costituito il Fondo a sostegno delle imprese artigiane calabresi ed all’approvazione della nuova Legge Regionale sull’Artigianato calabrese la n° 5 del 08/02/2018.
    In attesa dell’emanazione dei Decreti attuativi, le imprese avevano manifestato aspettative sia per la possibilità di fare nuovi investimenti sia per la possibilità di avere finanziamenti per il circolante per acquisto di materie prime.
    Venuto meno l’accordo per il bando pubblico per l’individuazione del Fondo ad soggetto gestore, vedi Delibere di G.R., n° 186 del 2018, la Regione ha apportato modifiche alla precedente Delibera per lo sviluppo delle imprese artigiane calabresi e, con il successivo Decreto n° 13552 del 21/11/2018 ha individuato in Fincalabra spa quale soggetto Gestore del predetto Fondo.
    Purtroppo, ad oggi, dobbiamo constatare che il fondo non è stato utilizzato per alcune problematiche già evidenziate tra le quali: non c’è stato un incontro con l’Abi per sensibilizzare gli Istituti di credito per il sostegno di tale iniziativa; la Regione Calabria avrebbe dovuto fare la promozione del fondo anche con comunicati stampa; erano stati previsti incontri territoriali, uno per provincia. Nel mentre si ritiene ci sia stato una errata valutazione nell’accreditamento delle associazioni che, come indicato nel Regolamento regionale, sono demandate alla presentazione delle richieste di agevolazioni per conto delle imprese artigiane calabresi.
    Il Cav. Eugenio Blasi e il Dott. Giovanni Aricò, rispettivamente Presidente e Segretario di Casartigiani Calabria, manifestano una forte perplessità per il protrarsi dei termini di effettivo utilizzo del fondo a sostegno delle imprese artigiane anche perché è evidente l’accentuarsi della crisi economica finanziaria soprattutto per la forte contrazione dei consumi e conseguente ulteriore difficoltà per l’accesso al credito.
    Auspichiamo che in questo scorci di legislatura questa Giunta Regionale possa dare un’ effettivo impulso nel rendere operativo il predetto fondo a sostegno dell’artigianato calabrese, magari incrementando l’intensità di aiuto e rendere certi le procedure ed i tempi per l’attuazione. Inoltre riteniamo importante rendere operativa la L.R. n° 5/2018 sull’artigianato con la costituzione dell’Osservatorio Regionale per l’Artigianato, l’istituzione dei Centri di Assistenza Tecnica per l’Artigianato – CATA, mettere in atto tutte le altre norme a sostegno dell’Artigianato calabrese.