• Home / CITTA / Reggio Calabria / Reggio: lo sfogo dei commercianti di Piazza Orange

    Reggio: lo sfogo dei commercianti di Piazza Orange

    piazzaorange.jpg
    Riceviamo e pubblichiamo
    I sottoscritti Commercianti dell’ Associazione “Piazza Orange” (riconosciuta) , con la presente intendono denunciare lo stato di degrado in cui sono costretti ad operare, con grave pregiudizio della stessa attività commerciale.

    Preliminarmente si rappresenta che i tombini fognari ormai da tempo non vengono ripuliti e sono mal funzionanti, alcuni sotto il livello stradale; dagli stessi fuoriescono liquami e, pertanto, diventano ricettacolo di scarafaggi e topi, che ormai hanno infestato la zona. Tutto ciò è pericolo per la salute pubblica.

    I marciapiedi sono dissestati e ciò determina un serio pericolo per quanti si trovano a transitare, specie per gli anziani, disabili e mamme con passeggini.

    Sono del tutto assenti le strisce pedonali, come pure i parcheggi per i disabili.

    Inoltre, poiché non vi sono parcheggi, si verifica che i parcheggi liberi siano permanentemente occupati da impiegati di uffici vicini, a discapito dell’utenza commerciale.

    Per quanto riguarda, poi, le esigenze dei commercianti, sono assenti le zone di scarico per i corrieri. Sotto questo profilo, nell’immediato appare improcrastinabile istituire una parte di parcheggi a pagamento, che consentirebbero una sosta temporanea destinata agli acquisti e, nello stesso tempo, individuare delle aree riservate per le esigenze di carico/scarico merci.

    Inoltre, la zona è scarsamente illuminata, con grave pericolo per la sicurezza pubblica.

    Tutto ciò incide negativamente sull’attività commerciale e molti negozi sono stati costretti a cessare l’attività. I negozianti rimasti, invece, si vedono giorno per giorno deprezzare i loro investimenti in merce e migliorie.

    Al contrario, tali problematiche, non si riscontrano nella vicina Via Aschenez, che è anche essa una zona ad alta densità commerciale. Ciò determina una inspiegabile diversità di trattamento, che altera il regime della sana concorrenza.

    Da ultimo, si può riscontrare che le luminarie natalizie sono già state installate in parecchie zone della Città, mentre la Piazza Orange e la Via Orange  sono state del tutto trascurate.

    Si rende pertanto necessario un immediato intervento delle Autorità preposte, al fine di restituire decoro e vivibilità, specie sotto il profilo della salute e della sicurezza, ad una zona che in passato ha rappresentato il cuore delle attività commerciali della città.                                                                                                                                                                                  

     

                                                                                                                                                                                                                   Associazione Commercianti