• Home / CITTA / Reggio Calabria / Reggio: ancora sanzioni contro occupazione di suolo pubblico

    Reggio: ancora sanzioni contro occupazione di suolo pubblico

    Sono proseguiti i controlli disposti dalla locale Prefettura in esecuzione dell’ordinanza sindacale relativa al contrasto dell’occupazione illecita di suolo pubblico ed dell’abusivismo commerciale.

     

    Nell’ambito di tale attività, il personale del Gruppo interforze composto da appartenenti alla Polizia Municipale, ai Carabinieri, alla Polizia di Stato ed alla Guardia di Finanza, ha effettuato una serie di ispezioni nell’area Centro-Sud della città per verificare il rispetto dell’ordinanza che vieta qualsiasi forma di occupazione di suolo pubblico.

     

    In particolare le verifiche sono state orientate al controllo sia di operatori commerciali a posto fisso che di venditori ambulanti.

     

    Durante l’operazione, sono state accertate e contestate n. 7 violazioni amministrative, con l’irrogazione di sanzioni ammontanti ad oltre € 16.000,00 e sono state sequestrate oltre 35 chilogrammi di frutta, verdura, conserve, latticini e relativi contenitori.

     

    Le attività di vigilanza, che saranno ripetute in tutte le zone centrali della città e della periferia, rappresentano una risposta delle Forze di Polizia statali e della Polizia Municipale alle richieste di vivibilità e di decoro della città avanzate dai cittadini e un forte segnale di contrasto a tutti i fenomeni di illegalità che turbano l’ordinata e civile convivenza negli spazi urbani.