• Home / CITTA / Reggio Calabria / Il reggino Daniele Romeo per traghettare Azione Giovani nel Pdl in Calabria

    Il reggino Daniele Romeo per traghettare Azione Giovani nel Pdl in Calabria

    http://www.meteoweb.it/images/danr.jpg
    Daniele Romeo, giovane Consigliere Comunale di Alleanza Nazionale a Reggio Calabria, è stato eletto Coordinatore regionale di Azione Giovani. Succede a Giuseppe Campanaro, cosentino che per 4 anni ha giudato i giovani di An.

    Romeo, primo reggino che ricopre questo ruolo, è stato eletto a Catanzaro dall’assemblea congressuale che lo ha scelto all’unanimità dei delegati.
    Azione Giovani si è ricompattata intorno al nome di Daniele Romeo, che al Comune di Reggio oltre a ricoprire l’incarico di Presidente della III Commissione “Politiche Sociali e del Lavoro” è anche il consigliere “anziano” cioè il più votato della lista che ha ricevuto più preferenze, fatto singolare se si pensa che Romeo è il più giovane Consigliere dell’Amministrazione Comunale.
    Il nuovo coordinatore sarà da subito al lavoro per il traghettamento dei giovani di Alleanza Nazionale nel PdL e sarà sua intenzione aprire una campagnma di sensibilizzazione sul territorio calabrese sul fallimento della Giunta Loiero.
    Il documento congressuale d’appoggio alla candidatura di Daniele Romeo, “CAPITANI CORAGGIOSI”, scritto insieme ai presidenti provinciali di azione giovani e azione universitaria, ha voluto sottolineare lìimportante ruolo che i giovani hanno sempre ricoperto in an e si pone come obiettivo principale quello di restituire ai giovani la fiducia nelle istituzioni, riavvicinandoli alla politica.