• Home / CITTA / Reggio Calabria / Reggio: l’Adspem incontra il gruppo “Cafè Guerbois”

    Reggio: l’Adspem incontra il gruppo “Cafè Guerbois”

    L’ ADSPEM ( Associazione Donatori Sangue per il Paziente EMopatico ), con l’impegno del proprio gruppo giovani, ha voluto promuovere fortemente l’incontro con l’Associazione studentesco-culturale “Cafè Guerbois”, molto attiva sul nostro territorio.

    A tale incontro hanno partecipato il coordinatore del gruppo giovani Adspem di Reggio Calabria Pietro Ravenda, il medico trasfusionista  presso il SIMT di Reggio Calabria, dott. Giuseppe Furlò ed il presidente dell’ Associazione “Cafè Guerbois”, Marco Battaglia.

    “Infatti è risultata di fondamentale importanza la collaborazione con l’ associazione Cafè Guerbois, che ha saputo avvicinare numerosi studenti reggini alla donazione del sangue-ha dichiarato il coordinatore giovani Adspem Pietro Ravenda-ho apprezzato, con enorme piacere che la totalità dei partecipanti all’incontro, ha interagito costantemente con il medico, che ha saputo confutare qualsiasi dubbio riguardante la donazione del sangue.L’ADSPEM giovani sta cercando di portare avanti questo tipo di incontri, per sensibilizzare e stimolare i giovani reggini a donare il sangue a chi ne ha bisogno.

    Anche il giovane presidente Battaglia si è dimostrato molto interessato a questo tipo di collaborazione, e rilancia dichiarando che “sarà disposto, anche nell’immediato futuro, a portare avanti questo tipo di iniziative, volte a reclutare quanti più giovani, per sopperire alla carenza di sangue”.

     

     

                

     

    Reggio Calabria, 28/10/‘08                                           Il coordinatore gruppo giovani Adspem-Fidas

                                                                                                                 Pietro Ravenda