• Scuola: iniziativa FGCI. Mercatino dei libri usati

    Nell’anno scolastico appena trascorso abbiamo intrapreso una originale campagna di distribuzione di testi scolastici a titolo completamente gratuito, tramite la formula del comodata d’uso!

    L’idea che ci ha spinto e che continua a farlo è quella di un diritto allo studio che sia davvero tale, pieno ed usufruibile da tutti!

    Come è ovvio tale diritto passa anche dal costo dei testi scolastici, troppi e troppo costosi, che gravano sulle spalle delle famiglie, in particolare di quelle con più figli in età scolare. Il problema è che ancora oggi molte scuole sottoutilizzano o non utilizzano affatto il metodo del comodato d’uso a titolo gratuito che, a nostro parere, dovrebbe essere GARANTITO per tutte le famiglie che ne possano avere bisogno.

     

    Per questo abbiamo deciso di investire le forze della FGCI in un mercatino del libro usato, con una piccola ma sostanziale differenza: i libri sono TOTALMENTE GRATUITI!

     

    Come è facile immaginare l’iniziativa ha riscontrato un notevole successo, superata la comprensibile patina di stupore della gente seguita da tanti apprezzamenti.

     

    Anche per il nuovo anno scolastico 2008/2009 abbiamo intenzione di continuare l’opera iniziata ormai quasi un anno fà!

    Vogliamo aumentare il numero di testi a disposizione per soddisfare molte altre famiglie e studenti, ma per farlo abbiamo bisogno anche di VOI!

    Per cui lanciamo fin da subito l’appello a tutti i cittadini che intendano donarci i loro libri usati ormai dimessi, affinché possano da noi essere distribuiti all’inizio del nuovo anno scolastico!

     

    Un gesto semplice, ma per nulla scontato, che dà ad ognuno la possibilità di una solidarietà attiva, auto-organizzata e lontana da ogni ipocrisia.

    Un gesto che testimonia una forte critica verso il sistema scolastico dei nostri tempi, ma che soprattutto ne traccia una valevole alternativa, quella di una scuola basata sul diritto, sulle pari opportunità e sull’uguaglianza! La scuola della costituzione repubblicana insomma, purtroppo ancora inattuata. Rendiamoci artefici di un cambiamento reale-materiale, che parta dal basso, sintomo di una coscienza democratica e partecipativa!

     

    Ribadiamo quindi l’invito, per chiunque voglia accoglierlo, a contattarci per concordare le donazioni dei testi ai seguenti recapiti:

    tel: 320-3715513 (Luca) – 380-2568553 (Giovanni)

    e-mail: calabria@fgci.it

     

    LIBRI GRATIS? SI,

    (ANCHE CON IL TUO AIUTO)

    E’ POSSIBILE…

     

    FederazioneGiovanileComunistiItaliani di Reggio Calabria

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.