• Home / CITTA / Reggio Calabria / Montebello: novità per le bonifiche

    Montebello: novità per le bonifiche

    Finalmente qualcosa di concreto per quel che riguarda il risanamento ambientale delle aree demaniali del comune di Montebello Jonico. Lo si apprende leggendo la delibera di giunta comunale n.68 del 10 u.s. Secondo quanto scritto nella premessa del  documento, la Regione Calabria – Dipartimento Politiche dell’Ambiente, avrebbe stanziato la somma di euro 240.000,00 da utilizzare per la bonifica del torrente Molaro, così come previsto dal progetto preliminare redatto dal geometra Giovanni Billari. L’intervento, seppur necessario ed auspicabile, non appare comunque determinante in termini di globalità dell’azione di bonifica sul territorio montebellese. Ricordiamo, infatti, che alcuni mesi addietro il forum delle associazioni montebellesi, facendo seguito a quanto già evidenziato dal comitato civico Leone Sgro, aveva segnalato all’amministrazione comunale la presenza di rifiuti speciali, tra i quali lastre di eternit depositate sul letto del torrente S.Elia e precisamente nelle pertinenze di alcuni pozzi idrici che riforniscono l’acquedotto comunale. A quanto si evince dal documento in questione però, nessun intervento è previsto per quanto riguarda questa porzione di territorio.

     

    Fabio L. Macheda