• Home / CITTA / Reggio Calabria / Gdf: quattro in manette per droga tra Reggio e Locri

    Gdf: quattro in manette per droga tra Reggio e Locri

    GUARDIA DI FINANZA: CONTINUA INCESSATE L’ATTIVITA’ DEI REPARTI DEL COMANDO PROVINCIALE NELLA PREVENZIONE E REPRESSIONE DEL TRAFFICO DI SOSTANZE STUPEFACENTI. ARRESTATE NELLE ULTIME ORE 4 PERSONE, IN REGGIO CALABRIA E LOCRI.

     

    SI SONO CONCLUSE CON L’ARRESTO DI 4 PERSONE  E CON LA SEGNALAZIONE AL PREFETTO DI 1 PERSONA, DUE DISTINTE OPERAZIONI DEI FINANZIERI DEL NUCLEO DI POLIZIA TRIBUTARIA DI REGGIO CALABRIA E DELLA COMPAGNIA DI LOCRI IN MATERIA DI STUPEFACENTI ED ALTRI REATI.

     

    LE ATTIVITA’ CONDOTTE DALLE FIAMME GIALLE NELL’AMBITO DELL’INTENSIFICAZIONE DEI SERVIZI DI CONTROLLO DEL TERRITORIO DISPOSTA DAL COMANDANTE PROVINCIALE COL. FRANCESCO GAZZANI IN COINCIDENZA DELLE FESTIVITA’ DI FERRAGOSTO, HANNO CONSENTITO IL SEQUESTRO DI NUMEROSE PASTICCHE DI ECSTASY, DI CIRCA MEZZO CHILO DI SOSTANZA STUPEFACENTE DEL TIPO MARIJUANA, DI 13 DOSI DI COCAINA E DI NUMEROSE PIANTINE DI CANAPA INDIANA RINVENUTE IN UNA ABITAZIONE PRIVATA E COLTIVATE PER ESSERE SPACCIATE.

     

    A SEGUITO DI UNA MINUZIOSA PERQUISIZIONE DOMICILIARE ESEGUITA NEI CONFRONTI DI L.M. DI ANNI 43 CIRCA, RESIDENTE IN REGGIO CALABRIA, SONO STATI SOTTOPOSTI A SEQUESTRO, INOLTRE, 4 FUCILI E 2 PISTOLE ILLECITAMENTE DETENUTE, NONCHÉ UNA CONSIDEREVOLE QUANTITÀ DI MATERIALE INFORMATICO RIPRODUCENTE FILMATI ED IMMAGINI DI NATURA PEDOPORNOGRAFICA E DI MATERIALE TECNICO POTENZIALMENTE IDONEO ALLA PRODUZIONE ED ALLA RIPRODUZIONE DEI FILMATI.

     

    PARTICOLARMENTE INTERESSANTE VIENE RITENUTO IL MATERIALE INFORMATICO RITROVATO, CONSIDERATO UTILE PER RISALIRE AI SITI PEDOPORNOGRAFICI E PER GIUNGERE ALLA RICOSTRUZIONE DELLA RETE DEI LORO UTENTI.

     

    L.M. E’ STATO TRATTO IN ARRESTO ANCHE PER IL REATO DI CUI ALL’ART. 600 QUATER DEL CODICE PENALE.